Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per scopi statistici in forma anonima.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca QUI.
Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
OK

Melonaia sperimentale


Il melone è una pianta erbacea strisciante, diffusa in natura in numerosissime varietà. Nell’estate 2013, per scegliere quale regali i sorbetti migliori, a  ne sperimenteremo dieci: Honey Moon, Honey Sweet, Capitol, Sienne, SV9424ML, Sunlight, 
SV5448ML, Nun 06261, Gaudio F1 e Motta. Raccogliamo i frutti esclusivamente a perfetta maturazione, quando presentano piccole screpolature nella zona attorno al peduncolo e profumano intensamente di… melone, e li portiamo al nostro Laboratorio, dove assaggiamo la loro versione “gelata”: la cultivar con il rapporto più equilibrato tra consistenza della polpa, grado zuccherino, aromaticità e mineralità (il fattore che conferisce al melone un sapore leggermente sapido, e che rende il gusto del sorbetto lungo in bocca) è la prescelta. Dopo aver stabilito se è migliore un melone “luna di miele” o un “ometto dei boschi”… chiediamo all’azienda agricola Zerbinati - fenomenali agricoltori mantovani - di coltivarla apposta per noi e ne utilizziamo la polpa per realizzare un gusto dai profumi unici.

Da evitare ad ogni costo? Il retrogusto di zucca!






Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
Pinterest