Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per scopi statistici in forma anonima.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca QUI.
Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
OK

18/09/2013

Abbiamo raccolto il “Pignoletto” di Mura Mura: @Mulino Marello, tocca a voi!


Le pannocchie più belle, selezionate e legate a mazzi al momento della raccolta (e trasportate esclusivamente in sacchi in juta: noblesse oblige…), verranno appese ed esposte al sole per completare in modo naturale il processo di essiccazione. Quest’inverno Guido e Rosa del Mulino Marello sceglieranno manualmente i chicchi migliori, da utilizzare per la semina dell’aprile 2014. 

Il "Pignoletto Rosso" cresciuto a Mura Mura, lontano da altre coltivazioni di mais, è "puro", ossia non ibridato con altre varietà e, una volta macinato a pietra e "fatto biscotto", potrà esprimere al meglio il suo aroma leggermente amaro e il suo profumo. 








Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
Pinterest