Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per scopi statistici in forma anonima.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca QUI.
Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
OK

08/05/2014

Alla ricerca del melone perfetto


Nella nostra melonaia sperimentale è arrivato il momento del trapianto. Il terreno è stato preparato lo scorso autunno e, dopo un’abbondante letamazione  e un’aratura superficiale, abbiamo realizzato le andane. Queste, a fine inverno, sono state  coperte con la pacciamatura – nel nostro caso rigorosamente in Mater-Bi, biodegradabile e compostabile . Ora andremo a forarle per trapiantare le piantine di melone.

Trattandosi di una melonaia sperimentale abbiamo piantato diverse varietà  (Honey Moon, Honey Sweet, Capitol, Sienne, Sunlight, SV5448ML, NUN 06261, Gaudio, Motta e Thales ), con le quali dopo il raccolto faremo altrettante prove di sorbetti, per individuare quella migliore per noi.

Vi terremo aggiornati! 








Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
Pinterest